Partner
Sostenitori
Giuda Tecnica 2015
Convezioni
Canale YouTube
Forum
ciclismo in liberta`
Discuti di ciclismo con noi, di quello che succede in societa' e non solo.
Associazioni
UCI Europe Tour
UCI Europe Tour.
C.O.N.I.
Comitato Olimpico Nazionale Italiano.
F.C.I.
Federazione Ciclistica Italiana
A.O.C.C.
Associazione Organizzatori Corse Ciclistiche.
ACSI Ciclismo
Comitati Provinciali di Genova e Savona
Chi è online
 91 visitatori online
ATTENZIONE!
  • Questo sito fa uso COOKIES

    Questo sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. I cookie qui usati permettono di conteggiare le visite in modo anonimo e non permettono in alcun modo di identificarti direttamente. Continuando la navigazione accettate l'uso dei cookies.

    Informativa estesa sui Cookies

Edizione 2015

Venerdì 17 la presentazione del Giro dell'Appennino

girodellappennino2015 cop Ancora pochi giorni e finalmente si alzeranno i veli sul Giro dell'Appennino 2015: la presentazione ufficiale di una delle classiche più longeve del calendario italiano si terrà venerdì 17 aprile presso la Sala Coni della Casa delle Federazioni di Genova alle ore 11.

Sarà l'occasione per scoprire non solo il nuovo tracciato della corsa che, come già annunciato, tornerà al concludersi a Pontedecimo sullo stesso traguardo in cui trionfò Vincenzo Nibali nel 2009, ma anche le squadre partecipanti, alcuni dei corridori iscritti e tanti altri dettagli.

Oltre a ricordare il 70° anniversario della liberazione di Genova dall'occupazione nazifascista, la 76esima edizione del Giro dell'Appennino sarà dedicata anche alla memoria di Alfredo Martini che nel 1947 ottenne proprio sul traguardo di Pontedecimo la prima delle sue quattro vittorie da professionista. Lo storico commissario tecnico della Nazionale Italiana è scomparso nell'agosto del 2014 all'età di 93 anni dopo aver illuminato con le proprie parole ogni persona che ha avuto la fortuna di incontrarlo durante le sue apparizioni in pubblico: l'US Pontedecimo è quindi orgogliosa di omaggiare questa vera e propria icona del ciclismo ed in occasione della conferenza stampa di presentazione del Giro dell'Appennino il ricordo di Alfredo Martini sarà arricchito dalla presenza delle figlie Silvia e Milvia, che potranno offrire ai presenti testimonianze dal sapore assolutamente unico.

 

Appennino: il traguardo ritorna a Pontedecimo

colbrelliNonostante gli sforzi, e contrariamente a quanto comunicato ad inizio mese, l’edizione numero 76 del Giro dell’Appennino, in programma il prossimo 26 aprile, toccherà Genova solo marginalmente, con l’arrivo a Pontedecimo. Niente passerella di corridori in Sopraelevata, niente cartoline turistiche che esaltavano l’immagine di Genova in giro per il mondo.

Le spese presentate dalle società controllate dal Comune di Genova (Aster, Amiu, Amt e Polizia Municipale) per far sì che la corsa possa arrivare in centro città non sono sostenibili, e pertanto, dopo la partenza da Novi Ligure, la 76.a edizione del Giro dell'Appennino si concluderà a Pontedecimo, in via Fiorenzo Semini, dove nel 2009 vinse in solitaria Vincenzo Nibali.

Leggi tutto...

 

Traguardo in Via XX Settembre per il 76° Giro dell'Appennino

Gianni Ponta per sitoSciolti gli ultimi nodi, di natura finanziaria, il Consiglio Direttivo ha dato il via all'organizzazione della 76.a edizione del Giro dell'Appennino, che si svolgerà domenica 26 aprile, nel settantesimo anniversario della Liberazione di Genova dalle truppe tedesche, che lasciarono la città proprio il 26 aprile, dopo la firma della resa avvenuta il giorno precedente, a Villa Migone.

Sarà così un'ideale continuazione dell'edizione del 2014, Memorial Martiri della Benedicta, che con il passaggio da Bosio, poi dal Turchino e da Cravasco, ha voluto ricordare le lotte partigiane e i loro martiri, che hanno avuto la conclusione con la Liberazione di settanta anni fa. Questa continuazione ci permetterà anche di ricordare Gianni Ponta, il Vice Presidente dell'Anpi di Genova, lo scorso anno membro del Comitato d'Onore della nostra gara, recentemente scomparso.